cose, Uncategorized

Il cioccolato fa bene al corpo e alla mente!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Spesso si pensa al cioccolato come cibo dannoso .

Questo e’ un errato luogo comune se si parla del cioccolato fondente senza aggiunta di zuccheri.
Purtroppo in commercio si trova spesso cioccolato di ogni tipo, con le nocciole, al latte, con le mandorle ecc.., addizionato di zuccheri raffinati ed altri eccipienti .
Il cioccolato “vero”invece,  quello fondente, e’ un dono della natura, derivante  dai semi della pianta del cacao, con molti benefici per la salute.
Esso contiene oligoelementi essenziali e nutrienti, come ferro, calcio ,potassio, e vitamine A, B1, C, D, E.
Inoltre è anche una grande fonte naturale di magnesio.
Il cacao, da cui si ottiene il cioccolato, inoltre, contiene i flavonoidi, che agiscono come antiossidanti.
Gli antiossidanti proteggono il corpo dall’ invecchiamento causato dai radicali liberi, i quali possono anche causare malattie cardiache.
I flavonoidi agiscono positivamente  anche per cio’ che riguarda il riequilibrio della pressione sanguigna e la salute cardiovascolare.
Inoltre il cioccolato stimola la produzione di endorfine, stimolando sensazioni positive di piacere e contiene serotonina che agisce in modo benefico regolando lo stato d’animo e sugli stati depressivi.
E i benefici del cioccolato non si riducono a quanto scritto sopra!
Mangiare un pezzo di cioccolato fondente ogni giorno puo’ essere di beneficio per:
•              Riequilibrare i disequilibri alimentari e ridurre il senso di appetito
•              Aumentare la sensibilita’ all’insulina, riducendo il rischio di diabete
•              I flavonoidi in esso contenuti, proteggono la pelle dai danni del sole
•              La teobromina in esso contenuta riduce l’attivita’ del nervo vago, riducendo di conseguenza la tosse
•              Ha proprieta’ anti coagulazione che fluidificano il sangue
•              Aumenta il flusso di sangue nella retina , aumentando i benefici della vista
•              Da uno studio scientifico Britannico risulta che il cioccolato sia utile per gli studenti poiche’  vi e’ un rendimento migliore nello studio e nei compiti.
•              Un studio svedese ha confermato che le donne che mangiavano più di 45 grammi di cioccolato alla settimana avevano un rischio inferiore del 20 per cento di ictus rispetto al resto delle donne che non ne facevano uso.
Quanto cioccolato mangiare?
Generalmente dai 20 ai 30 grammi di cioccolato al giorno ,
ricordando  che per apportare i benefici sopra citati e’ bene utilizzare cioccolato fondente (piu’ alto e’ il grado di purezza, migliore e’ il rendimento, minimo al 70%).
E allora buon cioccolato a tutti!!!
Standard